Archivi Annuali: 2019

Stefano Sylos Labini: l’Italia stretta dai vincoli europei
Autore

Stefano Sylos Labini: l’Italia stretta dai vincoli europei

“In questo momento una procedura per debito è giustificata”. La lettera inviata a Bruxelles dal presidente del Consiglio italiano, Giuseppe Conte, non basta a smuovere le convinzioni del commissario agli Affari economici dell’Ue, Pierre Moscovici. Secca la risposta del premier: “Quello che è scritto nella lettera non vuole dire che non rispettiamo i vincoli attuali, ma il nostro candidato ideale alla presidenza della Commissione Ue è […]

Maternità surrogata: la CGIL ospita un convegno per regolamentare la pratica e le femministe insorgono
Autore

Maternità surrogata: la CGIL ospita un convegno per regolamentare la pratica e le femministe insorgono

A Roma presso la Cgil nazionale si è tenuto un convegno per proporre la regolamentazione della pratica della maternità surrogata e le femministe sono insorte.   | Un convegno per regolamentare l’utero in affitto | Ieri, 19 giugno, sono state presentate due proposte di regolamentazione della “gestazione per altri”, in collaborazione con le associazioni Luca […]

La scomparsa della musica. Musicologia col martello
Autore
Pubblicato in

La scomparsa della musica. Musicologia col martello

“Mio caro padrone domani ti sparo farò di tua pelle sapon di somaro ti stacco la testa ch’è lucida e tonda così finalmente imparo il bowling”. Paolo Pietrangeli, 1969   La musica della civiltà dello spettacolo non ha né senso né utilità (se non per l’apoteosi di miti calcolati e dividendi bancari). Possiamo dire che […]

Maturità: una svolta nella scuola? Sì, ma non troppo
Autore
Pubblicato in

Maturità: una svolta nella scuola? Sì, ma non troppo

Farò una breve riflessione sulle tracce della prima prova dell’esame di maturità di ieri 19 Giugno 2019, cercando di capire se siamo di fronte a una svolta per quanto riguarda l’impostazione politico-culturale di una Italia che sembra voler cambiare marcia e uscire dai binari del pensiero unico. Per quanto riguarda la tipologia A, quella “letteraria”, […]

Addio Ferragni & Co. Gli influencer del futuro saranno virtuali
Autore

Addio Ferragni & Co. Gli influencer del futuro saranno virtuali

| Lil Miquela: una influencer… virtuale | “Sei reale?” le chiedevano sempre più spesso i suoi followers. Corpo perfetto, occhi grandi e labbra carnose, la diciannovenne Lil Miquela sembrava troppo bella per essere vera. Il mistero aleggiava sulla modella e influencer da diversi mesi. Da quando, nell’aprile 2016 aveva iniziato a essere attiva su Instagram […]

Via i collaborazionisti di Ue e poteri sovranazionali dal governo
Autore

Via i collaborazionisti di Ue e poteri sovranazionali dal governo

In un articolo precedente scrivevo che nel cosiddetto Governo del Cambiamento ci sono almeno tre corpi estranei: Grillo, Moavero Milanesi e Tria. Dopo il voto delle Europee, che ha sancito il trionfo della Lega e della sua linea dura verso l’Ue, ci si attende che qualcosa cambi in fretta negli equilibri di governo. È evidente […]

Tecnocapitalismo: stiamo vivendo la notte del mondo. La via d’uscita secondo Diego Fusaro
Autore
Pubblicato in

Tecnocapitalismo: stiamo vivendo la notte del mondo. La via d’uscita secondo Diego Fusaro

È da poco uscito nelle librerie il nuovo libro di Diego Fusaro intitolato La notte del mondo. Marx, Heidegger e il tecnocapitalismo (UTET). Premetto subito che, a mio parere, questo è il lavoro più importante di Fusaro per due ragioni: perché l’argomento trattato è quello su cui si fonda tutta l’epoca in cui stiamo vivendo […]

“L’Italia non è la Cenerentola d’Europa”. Intervista all’on. Pino Cabras
Autore
Pubblicato in

“L’Italia non è la Cenerentola d’Europa”. Intervista all’on. Pino Cabras

Le elezioni europee sono oramai concluse e i giochi sono quasi fatti. Il 2 luglio a Strasburgo si terrà la prima plenaria del nuovo Parlamento e gli eurodeputati stanno ufficializzando le affiliazioni ai gruppi parlamentari europei. Per formare un gruppo sono necessari venticinque membri che rappresentino almeno un quarto degli Stati membri dell’Ue. Tradotto: servono alleati provenienti da […]

Per i servizi sudcoreani Kim Jong-un avrebbe ucciso un generale gettandolo in una vasca di piranha
Autore

Per i servizi sudcoreani Kim Jong-un avrebbe ucciso un generale gettandolo in una vasca di piranha

Una delle tecniche per denigrare un avversario e distorcerne l’immagine consiste da un lato nell’esagerare e parodiare alcune sue caratteristiche personali, dall’altro screditarlo tramite l’arte del gossip. Anche se dovesse poi arrivare una smentita, la rettifica servirà a poco: l’indiscrezione avrà fatto il giro del mondo e avrà macchiato inesorabilmente l’immagine di qualcuno. Le voci […]

Ore di coda per Ferragni e Adidas: perché il Sistema ci vuole consumatori compulsivi
Autore

Ore di coda per Ferragni e Adidas: perché il Sistema ci vuole consumatori compulsivi

| In coda per ora per un paio di scarpe | A Milano un gran numero di ragazzi aspetta l’apertura di un negozio sin dalle tre di notte. Il motivo? Acquistare l’ultimo modello di Adidas a un prezzo scontato. A Roma una folla di centinaia di ragazzine aspetta dall’alba di fronte a un altro negozio […]