Castelli Marco

vive e lavora tra Milano e Saronno, dopo aver lavorato presso diversi uffici stampa, oggi è formatore e istruttore professionista in ambito di sicurezza e Krav Maga. Da sempre interessato di storia, letteratura, psicologia, filosofia e politica, dirige con altri le attività dell’associazione culturale Accademia Diciannove

Chi sono

vive e lavora tra Milano e Saronno, dopo aver lavorato presso diversi uffici stampa, oggi è formatore e istruttore professionista in ambito di sicurezza e Krav Maga. Da sempre interessato di storia, letteratura, psicologia, filosofia e politica, dirige con altri le attività dell’associazione culturale Accademia Diciannove

Dal Nuovo Ordine Mondiale al governo italiano: intervista a Salvatore Brizzi
Autore

Dal Nuovo Ordine Mondiale al governo italiano: intervista a Salvatore Brizzi

Con la nascita di internet e la libera circolazione dell’informazione, si è visto negli anni il proliferare di tesi e teorie riguardo la presenza di una sorta di oligarchia segreta che orienti l’andamento politico economico a livello globale, sfruttando le masse inconsapevoli per garantirsi potere e ricchezza aumentando di secolo in secolo la propria influenza. […]

Perché la famiglia fa così paura: un’interpretazione ermetica
Autore

Perché la famiglia fa così paura: un’interpretazione ermetica

Appena concluso il forum sulla famiglia non si esauriscono le polemiche dettate per lo più dal sistema mediatico che accusa il governo di aver patrocinato un’iniziativa tacciata come medievale, omofoba e irrispettosa del genere femminile. La questione necessiterebbe di un approfondimento diverso rispetto ai canoni comunemente utilizzati dall’informazione mainstream che, per fini propagandistici e di […]

Gilet gialli: la rivolta che si crede una rivoluzione?
Autore
Pubblicato in

Gilet gialli: la rivolta che si crede una rivoluzione?

| La rivolta dei Gilet gialli: la dicotomia popolo-élite | Da 18 sabati la Francia è percorsa dalla rivolta dei Gilet gialli, un movimento popolare spontaneo indipendente dagli schieramenti e dai partiti che sta monopolizzando i weekend d’Oltralpe con manifestazioni eterogenee. Non è chiaro se esista una vera leadership, non è chiaro se il movimento […]