Categoria Archivi: Opinioni

L’effetto Lucifero: i codici di comportamento, la deresponsabilizzazione e la banalità del male
Autore
Pubblicato in

L’effetto Lucifero: i codici di comportamento, la deresponsabilizzazione e la banalità del male

“Ogni proposizione è una proposta che il destinatario [l’ascoltatore, ndr.] può riconoscere come vera. Questo riconoscimento è una comparazione di quanto detto con ciò che già si sa o si crede: è il rinvenimento di un rapporto di identificazione tra l’enunciato offerto e la totalità o le briciole di totalità già possedute. Il concetto di […]

Esiste il libero arbitrio? Chi è l’uomo e come si formano i suoi sentimenti
Autore
Pubblicato in

Esiste il libero arbitrio? Chi è l’uomo e come si formano i suoi sentimenti

| Le tre inautenticità cognitive che negano il mito del libero arbitrio. L’uomo come un algoritmo di se stesso | Nessun animale è più vanitosamente antropocentrico dell’uomo. L’uomo “al centro del mondo” – come unico essere razionale in una selva di irrazionalità – è il vero peccato di “hybris” dell’umanità (già metaforicamente e plasticamente raccontato […]

Le maschere del Potere e il potere delle maschere
Autore

Le maschere del Potere e il potere delle maschere

“Dammi un maschera, ti prego, un’altra maschera ancora”. (Friedrich Nietzsche, “Al di là del Bene e del male”) “Muovetevi anche stando fermi! Non cessate di muovervi! Fate rizoma e non radice, non piantate mai! Non seminate, iniettate! Non siate né uno né molteplici, siate delle molteplicità! Fate la linea e mai il punto! Siate rapidi […]

La nuova geografia del Potere mondiale e il ruolo dell’Italia
Autore

La nuova geografia del Potere mondiale e il ruolo dell’Italia

La classe politica italiana di oggi, purtroppo, soffre di una grave carenza: si occupa poco o per nulla degli equilibri di Potere presenti nel nostro pianeta; non conosce, insomma, quella disciplina che va sotto il nome di geopolitica. Perché è importante la geopolitica? Perché il Potere, a livello mondiale, segue praticamente le stesse leggi dei […]

Lo statista Renzi vuole Burioni al Ministero della Salute
Autore

Lo statista Renzi vuole Burioni al Ministero della Salute

I giornalisti embedded lo chiamato ancora «senatore» e non si capisce perché, visto che «senex» significa «vecchio» e nell’antica Roma era sinonimo di saggezza! Mi riferisco a Renzi, il quale nonostante sia uno degli artefici della distruzione della penisola italica, viene continuamente intervistato come se fosse lo statista di un paese democratico! Ma Renzi non […]

Come Facebook ci tiene al guinzaglio
Autore

Come Facebook ci tiene al guinzaglio

Devo avvisarvi subito: è lunga e piuttosto complessa. La renderò breve e semplice quanto possibile, ma non posso fare miracoli. In alcuni passaggi dovrò anche banalizzare assai, chi se ne intende porti pazienza. Tutto comincia nel modo più ovvio, Facebook vuole che tu sia un utente felice, per cui ti crea stimoli che ti rendano […]

Benvenuti nel cyberpunk: crisi e contro-crisi della politica italiana
Autore

Benvenuti nel cyberpunk: crisi e contro-crisi della politica italiana

La dea realtà non guarda più i suoi abitanti dallo scranno della verità; quella palpabile, empirica, cruda e materiale. Una realtà-verità nata da Newton e cresciuta con l’ondata illuminista, il positivismo, il capitalismo e tutto quanto ci si è abituati a conoscere. O meglio, che crediamo (ancora) di conoscere. Il nostro fisico si muove in […]

Cyber-realtà: dalla moneta alla politica, è il trionfo del virtuale
Autore

Cyber-realtà: dalla moneta alla politica, è il trionfo del virtuale

«Gesù domandò loro: “Quanti pani avete?”. Dissero: “Sette, e pochi pesciolini”. Dopo aver ordinato alla folla di sedersi per terra, prese i sette pani e i pesci, rese grazie, li spezzò e li dava ai discepoli, e i discepoli alla folla. Tutti mangiarono a sazietà. Portarono via i pezzi avanzati: sette sporte piene. Quelli che […]

Caso benda sugli occhi: la zona grigia dell’autorità
Autore

Caso benda sugli occhi: la zona grigia dell’autorità

La sovranità – statuale – è potenza (“dynamis”) trasformata in atto (“energheia”). Ma la sovranità, nello Stato di diritto, è potenza che ha in sé anche l’ipotesi di non esercitarsi, di non divenire atto. Diversamente, la sovranità stessa, diverrebbe vendetta, espressione di violenza e forza bruta, non temperata dal “logos” della legge e dell’etica. È […]

Cultura: il potere censura chi non condivide la stessa ideologia
Autore
Pubblicato in

Cultura: il potere censura chi non condivide la stessa ideologia

Il cosiddetto mondo dello spettacolo ha sempre avuto una certa giullaresca accondiscendenza al potere costituito e di conseguenza al suo fardello mediatico. Lavorare in Rai ai tempi di Bernabei o, in seguito, ai tempi del “pippobaudismo” significava aderire a uno schema, a un messaggio culturale, a un mainstream ‘istituzionale’. Vigendo una legge non scritta: si […]